Struttura sito Web: quanto è importante per la SEO

Pubblicato: 18-06-21, da Nicola Di Grazia
[responsivevoice_button rate="1" pitch="1" voice="Italian Male" buttontext="LEGGIMI IL TESTO"]
struttura albero sito
Condividi questo articolo
Tempo di lettura: 2 minuti

Stai pensando di creare un sito web? Prima leggi qui

Quando si inizia con il web marketing, il primo obbiettivo è avere il "traffico" sui propri canali digitali: attrarre visite nel proprio "locale" digitale. Far entrare più gente possibile nel "negozio".

Perché ...
No traffico, no party.

Dopo avere creato un buon volume di traffico sul sito, si affinerà il modo di essere contattati (le conversioni) e quindi il modo di reperire clienti dal sito web.

Così, una strategia di web marketing è composta sostanzialmente da 3 fasi:

  1. creare traffico (per ottenerlo naturalmente si deve lavorare per molti mesi con la SEO);
  2. avere conversioni (persone che lasciano il contatto o fanno un'azione da noi voluta);
  3. economia: per raggiungere e superare il punto di pareggio tra quello che si spende nel generare traffico e quello che una conversione rende in termini di lucro. Quindi, di aumento del fatturato.

Struttura sito web: la base su cui far decollare la SEO

Il sito web è un mezzo al centro di questa strategia. Deve essere come una macchinetta in cui si introduce una moneta da €1 (di investimento) ed esce qualcosa in più di €1 nel terzo step "economia".

Finché questo non succede, dobbiamo aggiustare questa macchina digitale. Non accontentarsi assolutamente di un sito che ci fa esser presenti online. O che sia una bella vetrina.

Quando mi confronto con le aziende, riscontro una lacuna ricorrente nella concezione del sito web: il sito è bello, indubbiamente, ma le visite degli utenti mensili sono ridotte a poche centinaia. No traffico, no party. E no aumento di fatturato. Perché il sito non è stato focalizzato in architettura e pianificazione SEO.

struttura albero sito

Innanzi tutto, un sito web è utile che abbia un'architettura equilibrata, ovvero a partire dalla home page ci saranno delle ramificazioni, delle sotto sezioni ben pianificate, come nell'infografica.

Un struttura del sito chiara ed ordinata sarà utile sia all'utente, per capire le varie sezioni del sito, sia a Google.

sitelinkIn parole più tecniche, una buona architettura web è utile per questi vantaggi:

  • Una buona struttura significa una grande user experience: l'esperienza di uso dei visitatori nel tuo sito web.
  • Una buona struttura facilita la SEO e la creazione dei sitelink.
    Ma come si ottengono i sitelink? Non puoi andare su Google Search Console e compilare alcuni campi di un modulo. Non puoi inviare una richiesta di sitelink. Invece, è l'algoritmo di Google che assegna automaticamente ai siti web i sitelink. E lo fa in base a un'ottima struttura del sito.
  • Una buona struttura del sito web facilita la vita anche ai crowl dei motori di ricerca (Googlebot crawl), come specificato in questo articolo.

Lo spiego anche nel video sotto.

Video: la struttura del sito web

Dal minuto 2'35''


Per ulteriori informazioni visita anche Siti web Lucca.

seo

Il tuo sito web ha poche visite?

Migliora il suo posizionamento: chiedi una consulenza SEO.

I 5 articoli più letti

Podcast

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram