La Crisi del Testimonial è un’Opportunità Online per le PMI

Articolo sul Messaggero: la crisi del testimonial in pubblicità

In pubblicità, l’idea di usare testimonial famosi, per vendere prodotti/servizi e dare più credibilità all’offerta, sta entrando in profonda crisi.

È oggi esemplare come le grandi produzioni/studios tentino immediatamente di dissociarsi da artisti “scomodi” (vedi Kevin Spacey con Netflix). Ci accompagna il ricordo di reazioni dei grandi brand a scandali sportivi di super testimonial, come Tiger Woods o la tennista Maria Sharapova.

Senza entrare nel giudizio se questo sia un comportamento corretto da parte delle marche, è comunque sintomatico della crisi del famoso testimonial.

Che l’uso di celebrità fosse una mossa pericolosa, lo anticipava già il genio della pubblicità David Ogilvy.
Attualissimo, a
scoltalo quando il giornalista Latterman gli chiede “What about celebrities in commercials?

La buona notizia

C’è una controtendenza oggi: il signor Rossi sta diventando più credibile del testimonial famoso e patinato.

Questa è una opportunità per la comunicazione di una piccola e media impresa italiana.

Proprio secondo una ricerca di un’Università Inglese, le pubblicità che utilizzano testimonial comuni sono più efficaci di quelle con personaggi quali Brad Pitt o l’amico George.

Ecco cosa è successo. Gli studiosi hanno mostrato a centinaia di studenti due annunci, quasi uguali, di una camera fotografica digitale. Nel primo, il testimonial era un perfetto sconosciuto, nel secondo c’era invece la stessa identica scena ma con un famoso attore. In seguito, tutti i volontari hanno manifestato una sensazione positiva per il prodotto, ma solo quelli del primo gruppo erano disposti ad acquistare la macchina fotografica.

Applica questo concetto sul sito web

Con il principio sopra elencato, è interessante mostrare sul tuo sito web indicazioni e referenze di persone comuni. Magari, per renderle più credibili, associandole ad una foto e al loro profilo Linkedin.
Ricordiamo: non importa che sia un influencer o web star.

Se il tuo sito è creato con WordPress, il suggerimento è di usare un plug-in specifico.
Ce ne sono diversi gratuiti, come:

Qui su Fromlu, è usato l’ultimo di questi. Funziona molto bene.

Si istalla in pochi click e poi si chiede ai migliori clienti la cortesia di due righe: gli passerai così una pagina privata dove poter scrivere con facilità la testimonianza e sarà inviata all’amministrazione del sito, per la tua validazione.

Anche per lo stesso cliente può essere vantaggioso questo meccanismo: è un opportunità di visibilità online e link building, perché otterrà un link dal tuo sito al suo profilo o sito web.

Il risultato visuale online è così:

Understanding human behavior oriented to marketing

Nicola is real talent when talking about digital marketing and video production. He is a combination of creativity, technical skills and understanding of psychology and human behavior oriented to marketing.
Besides his passion about his work, he is by far one of the most talented professionals I have had the pleasure to work with.

Diego Augusto Dalmolin

Sito Stupendo

Nicola ha realizzato un sito web Fantastico, lo ringrazio per la sua pazienza, ad ascoltarmi per i dettagli da me richiesti, persona precisa e seria nel realizzare il lavoro nei tempi da me richiesti, ancora infinitamente grazie.

Paolo Monteleone
B&B Il Burlamacco

Mentalità aperta e grande capacità comunicativa

Ho conosciuto Nicola in Brasile ed abbiamo avuto modo di condividere davvero tanti argomenti sia della privata sia della vita professionale. In ogni aspetto Nicola ha sempre un punto di vista interessante e la sua grande calma gli permette di studiare le cose in modo approfondito.
La sua grande capacità comunicativa è uno dei punti più forti della sua professione.
Noi stiamo collaborando su progetti di Google Adwords nei quali mi avvalgo della sua certificazione Google e della sua oculata conoscenza degli strumenti di web marketing.

Marco Zammarchi

The European elegance and efficiency

Nicola is an outstanding professional, bringing to the Brazilian market a new way of thinking, merging our creativity with the European elegance and efficiency.

Dunque, buona ricerca dei tuoi testimonial.

L’articolo ti è stato utile?

Lascia il tuo contatto e ti tengo informato sui prossimi post con questo tema.
Commenta usando Facebook

About Nicola Di Grazia

Mi occupo di web dal 2000. In Brasile, mi sono laureato in Pubblicità e Marketing, poi specializzato in Digital Marketing Management nel 2014. Famiglia, cambiamento, condivisione, narrazione sono i miei principali valori. Qui la mia storia, divisa tra 3 continenti.