BAV - Brand Asset Valuator

« Back to Glossary Index

Cosa è il BAV ?

BAV (Brand Asset Valuator) è un sistema per analizzare i brand.

Ideato da Young & Rubicam e sviluppato da importanti professori di  università americane, il BAV ha informazioni di oltre 50.000 marchi in oltre 50 paesi, con più di 70 metriche per ogni marchio.

I quattro pilastri del marchio che sono analizzati nel BAV sono:

  • differenziazione - è il brand positioning, il piede giusto per entrare nel mercato;
  • pertinenza - il grado di soddisfare i bisogni personali del pubblico, quanto è percepita come utile ed appropriata;
  • stima - quanto un marchio è gradito ai consumatori e da quanto è tenuto da essi in elevata considerazione.
  • conoscenza - quanto è familiare la promessa e i segni della marca, il prodotto/servizio.

Esempio del Brand Asset Valuator con Nike

bav

In questo grafico del BAV, la posizione di Nike come marca leader è evidente: le colonne di stima (color pesca), conoscenza (viola) e pertinenza sono al massimo.  L'unica colonna dove ci sono ancora dei margini di miglioramento è la prima (verde-oliva) della differenziazione.

Ciò vuol dire che Nike è totalmente conosciuta (awareness), ha la stima delle persone, la sua offerta è ritenuta utile. Ma non tutti comprendono la differenza con altri competitor, come Adidas (nel grafico a destra).

Obiettivo di ogni brand, nel tempo, è riuscite ad allineare tutte le 4 colonne al top.

 

Lo puoi approfondire sul sito bavgroup.com.

Condividi questo articolo
« torna all'indice del Glossario
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram