Mission aziendale

La mission di una azienda è la sua dichiarazione di intenti e identità. É un testo chiaro, corto e diretto.

Per fare un esempio di facile comprensione, la mission che dichiara Nike (nel 2020) è:
Portare ispirazione e innovazione a ogni atleta* del mondo.
* Se hai un corpo, sei un atleta.

Alcune distinzioni interessanti sono con i concetti di scopo e vision. Di seguito.

Mission aziendale e scopo profondo

Secondo l’autore Simon Sinek si può distinguere tra missione aziendale e scopo profondo o il “perché” dell’azienda.
Per Sinek, la missione, in genere, risponde più alla domanda “Chi siamo e cosa facciamo per noi e i nostri clienti?”, quindi è prossima ad una idea commerciale.
Lo scopo profondo invece è più ispirato a creare un impatto positivo nel mondo e nella società intera, non distingue tra clienti o stakeholders.

Esempio di mission e “perché”

Quindi, per esempio, Ikea: “Siamo un’azienda che offre un vasto assortimento di articoli d’arredamento di buon design e funzionali a prezzi così vantaggiosi da permettere al maggior numero possibile di persone di acquistarli“, potrebbe essere la mission (sul sito Ikea la presentano come “idea commerciale”).

Lo scopo o “perché” potrebbe invece essere questo testo, sempre dal loro sito:  “Vogliamo aiutare le persone a vivere una vita più sostenibile in casa“. Suona di più come il loro impatto nel mondo.

Mission aziendale e vision

Qualche confusione la crea anche la vision, rispetto alla mission.
La vision risponde alla domanda “Dove stiamo andando? Chi saremo tra qualche anno?”. La vision è proiettata nel futuro. La mission nel presente.


Se desideri una mano a trovare e scrivere la tua mission aziendale, contattaci o leggi del workshop “Find your Why”.

Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
« Back to Glossary Index