Public speaking: quanto tempo di preparazione? [video]

Non c’è dubbio: se non ti sei preparato a parlare in pubblico, lo noteranno.

La preparazione è la chiave di una buona presentazione.

Nel video sotto fornisco degli orientamenti. Dico quante volte un professionista o uno speaker di Ted Talks prova il suo discorso:
20 volte? Acqua oceanica. 60 volte? Sempre acqua…
Ne scrive un’articolo di Forbes ed io lo collego ad altri esempi.

Buona visione.

Trascrizione del video “Public speaking: quanto tempo dedicare alla preparazione?”

Parlare in pubblico con efficacia può far la differenza nelle nostre vite. Sapersi presentare bene a parole, è saper coinvolgere gli altri con le proprie idee. É quindi potere. Ma anche divertimento.

Parlare in pubblico è preparazione, preparazione, preparazione. Che inizia in maniera molto semplice: con carta e penna, buttando giù le idee da esporre.

Ora, la domanda che ti pongo: quando tempo dedicare dal momento che scrivi le idee da esporre, al discorso in pubblico? Quanto prepararti?

Per ogni minuto di esposizione orale sono necessarie minimo una-due ore di preparazione (secondo quanto riportato nel libro L’arte di parlare in pubblico, di Stephen E.Lucas).
Quindi se hai da fare una presentazione in pubblico di 30 minuti, metti in conto di prepararti minimo per 4-5 giorni pieni. Senza considerare la preparazione di eventuali slides.

Un professionista di public speaking impiega circa 3 settimane per creare, raffinare e provare un suo discorso, in un tema che ha gia padronanza.

preparazione public speakingCi impiega invece dei mesi, Oren Klaff, l’autore di Pitch Anything – La presentazione perfetta, per preparare le sue presentazioni, per convincere degli investitori a sposare il proprio progetto.

Anche chi parla ai Ted Talks – discorsi pubblici di circa 18 minuti. Impiegano circa 5-6 mesi di preparazione. Con gli ultimi 3 mesi in cui tutti i giorni, ripetono la loro presentazione, piu di una volta. Gli speaker di Ted Talks alla fine hanno provato più di 200 volte la presentazione.

Quindi, se posso darti il primo consiglio, per parlare bene in pubblico: preparati, scrivi, prova, riprova. Parlare in pubblico è una faccenda di allenamento e sudore. Meno di talento innato.

Se questo video ti ha dato un’idea, per favore commenta qui sotto.

Sei d’accordo? Condividi perché (o perché no!) nei commenti.

Mi diverto con la comunicazione e l’intrattenimento dal 1998. Sono laureato in Pubblicità e Marketing, poi specializzato in Digital Marketing Management. La mia storia è divisa tra 3 continenti, animata da 3 valori: famiglia, cambiamento, armonia.