Siti web: Trasparenza

Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  

Trasparenza

La comunicazione via Web ha di norma natura pratica e funzionale, quasi mai estetica.

Salvo casi particolari (per esempio, il sito di un’artista, di un fotografo, di un museo), il godimento delle forme non è un fine prioritario.

Il vostro scopo è comunicare dei contenuti, quello dell’utente riceverli.

I segni grafici usati a tal fine sono solo un mezzo, perciò meno si fanno notare meglio è: in tal senso la veste grafica deve essere, il più possibile, trasparente.

 


Dal libro “Scrivere per il Web”, di Daniele Fortis. Edizioni Apogeo.

Potrebbe interessarti: